Sarà Francesco Tartamellà il direttore di gara aggiunto della 55ª edizione della cronoscalata Monte Erice, in programma domenica 29 aprile lungo la strada provinciale Immacolatella che collega da Valderice ad Erice. Francesco Tartamella, trapanese, prende il posto del veronese Alberto Riva che quest’anno è stato costretto a rinunciare a causa di problemi personali, e va ad affiancare Marco Cascino il quale anche per questa edizione della kermesse motoristica trapanese è stato confermato nel ruolo di direttore di gara. Nel frattempo, proseguono le iscrizioni dei piloti per la gara trapanese, valevole come seconda prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna. L’appuntamento trapanese, inoltre, avrà anche valenza Fia International Hill-Climb Challenge European Hill-Climb Cup.